Le farine bianche non sono nocive!

Le farine bianche non sono nocive!

Ormai sul web se ne leggono di tutti i colori ed è ora di fare chiarezza, le farine bianche non sono nocive!

Da ben 20 anni è vietato la sbiancamento delle farine, perciò non corriamo alcun pericolo a mangiarle. Non sono causa di diabete, non sono responsabili dell’obesità e non favoriscono l’insorgenza di patologie invasive. È vero che hanno un tasso glicemico più alto rispetto alle farine integrali, ma questo parametro va calcolato in base all’alimento e non al singolo ingrediente.

Un aumento di peso dovuto al consumo di prodotti a base di farina è dovuto a un abuso degli stessi e a una vita sedentaria, non alla farina in sé: Se la pasta bianca è un cibo ad alta densità calorica (ha 350 kcal/hg), lo è anche quella integrale (ha 335 kcal/hg). Lo stesso vale per la farina, il pane, i biscotti, e qualunque cibo a base di cereali.


Stampa